Martedi 20 02 2018 - Aggiornato alle 16:33

Un mare di scatti 2017
Oltre Vigata Un mare di scatti 2017, tutte le foto

Quest'anno la tematica per gli obiettivi di tutti gli appassionati di fotografia era "I vecchi e i giovani: gesti quotidiani. Incontri generazionali in bianco e nero"

- 26/06/2017

L’associazione culturale Oltre Vigata quest’anno, nell'ambito della 6^ Fiera delle Associazioni “Un Libro alla volta”, che si è svolta dal 5 al 7 maggio scorso, ha proposto una nuova tematica: "I vecchi e i giovani: gesti quotidiani. Incontri generazionali in bianco e nero".

Il concorso aveva l’obiettivo di divulgare attraverso il mezzo fotografico, mediante ritratti singoli o collettivi, scene di vita quotidiana: momenti di giovani, universitari, sportivi, lavoratori, innamorati, amici, durante i gesti di tutti i giorni, oppure ritratti di anziani, segnati dal tempo, memoria e radici della nostra società.

La giuria tecnica nominata da Oltre Vigata, composta da Vivian Miliziano, Gaetano Sabbia e Calogero Montana Lampo ha scelto per il 1° posto la foto N. 5 dal titolo QUANNU I CARTI UN PASSANU di Serafina Prestigiacomo, che vince un buono di 100 euro spendibile presso l’agenzia Karat Viaggi di Porto Empedocle, con questa motivaione: "Ottima esposizione, cura nella post produzione e nella costruzione dell'immagine attinente alla tematica del concorso con spiccata capacità creativa. Sapiente gestione della stampa con evidente consapevolezza delle tecniche professionali. Lo scatto non ha bisogno di parole per essere descritto, ha un forte emotivo che mette in luce l'unione tra il vecchio e il giovane suscitando sentimenti nobili di pace e amore".

La giuria ha assegnato il 2° posto la foto N. 6 di Pietra Bologna dal titolo VIDEOGAMES STOP!. Il 3° posto per la foto N. 12 di Salvo Miceli dal titolo STACCA IL CELLULARE E CONNETTI IL CERVELLO.

Il Premio Agrigentosette.it assegnato dalla nostra redazione è andato alla foto N. 7 dal titolo UN RACCONTO RELIGIOSO di Carlo Collura con la seguente motivazione: "La foto coglie pienamente il senso del tema del concorso: Il "bel vecchio" San Calogero e il bimbo sono colti in un momento che rappresenta anche il forte legame con le tradizioni del territorio".

Il Premio foto "più votata" La foto che ha ottenuto il maggior numero di voti popolari, ben 68 voti, è la foto N. 12 dal titolo STACCA IL CELLULARE E CONNETTI IL CERVELLO di Salvo Miceli.

 

Ed ecco tutte le foto finaliste del concorso che troverete nella galleria qui in basso:

 

1° STACCA IL CELLULARE E CONNETTI IL CERVELLO di Salvo Miceli con 68 voti

2° IL MIO IERI IL TUO DOMANI di Caterina Piraneo con 60 voti  

3° UN RACCONTO RELIGIOSO di Carlo Collura con 52 voti             

4° PRENDIMI PER MANO di Francesco Giunta con 45 voti           

5° NONNITUDINE  di Marco Piraneo con 41 voti              

6° CHI SI ARRENDE È PERDUTO di Carmela Filippone con 32 voti              

7° VIDEOGAMES STOP! di Pietra Bologna con 23 voti     

8° MANI di Maurizio Cacioppo   con 18 voti         

9° TRA CIELO E TERRA  di Gero Parla con 17 voti               

10° BIANCO E NERO DI SEPPIA  di Giovanni Capri  con 14 voti    

10° A' LAVATURA di Linda Amella con 14 voti    

11° U' SARCITURI di Rosario Capri con 13 voti    

11°IL DIRITTO DI GIOCARE di Santo Prestigiacomo con 13 voti  

11° PASSATEMPO UNIVERSALE di Salvatore Bologna con 13 voti             

14° QUANNU I CARTI UN PASSANU di Serafina Prestigiacomo con 12 voti          

15° AL CAPO di Rosaria Orlando con 12  voti

16° L'ALTRO VOLTO DI SANTORINI di Calogero Stagno con 10 voti           

17° MUSICA SENZA TEMPO di Giada Attanasio  con 9 voti           

18° ANTICHI MESTIERI di Francesco Novara  con 5 voti ​

SCRIVI UN COMMENTO A QUESTO ARTICOLO

scrivi alla redazione